10-misteri gloriosi

10-misteri gloriosi

 

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

O Dio vieni a salvarci,Signore vieni presto in nostro aiuto

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.Come era nel principio, e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen

 

 

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine,patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitòda morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen

 

 

primo Mistero della gloria si contempla
LA RISURREZIONE DI GESÙ
Non abbiate paura, voi So che cercate Gesù il crocifisso. Non è qui. È risorto, come aveva detto; venite a vedere il luogo dove era deposto. Presto, andate a dire ai suoi discepoli È risuscitato dai morti, e ora vi precede in Galilea là lo vedrete. Ecco, io ve l'ho detto

 

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli .Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia".

 

Regina del Santo Rosario

prega per noi.

 

 

Nel secondo Mistero della gloria si contempla
L'ASCENSIONE DI GESÙ AL CIELO
Uomini di di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo Gesù, che è stato Li tra voi assunto fino al cielo, tornerà un giorno allo stesso modo in cui l'avete visto andare in cielo

 

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli .Amen

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

 

Regina del Santo Rosario

prega per noi.

 

 

Nel terzo Mistero della gloria si contempla
LA DISCESA DELLO SPIRITO SANTO SU MARIA E GLI APOSTOLI RIUNITI IN PREGHIERA NEL CENACOLO
Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all'improvviso da cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro ed essi furono tutti pieni di Spirito santo e cominciarono a parlare altre lingue come lo Spirito dava loro il potere d'esprimersi

 

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli Amen

 

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

Regina del Santo Rosario

prega per noi.

 

 

Nel quarto Mistero della gloria si contempla
L'ASSUNZIONE DI MARIA IN CIELO IN ANIMA E CORPO
L'Immacolata Vergine, preservata immune da ogni macchia, finito il corso della sua vita terrena fu assunta alla celeste gloria col suo corpo e con la sua anima

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo comera nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

Regina del Santo Rosario

prega per noi.

 

 

Nel quinto Mistero della gloria si contempla
L'INCORONAZIONE DI MARIA REGINA DEGLI ANGELI E DEI SANTI
Nel cielo apparve poi un segno grandioso una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle

 

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

 

Regina del Santo Rosario

prega per noi.

 

 

Salve Regina, Madre di Misericordia, vita dolcezza e speranza nostra, salve. A Te ricorriamo, esuli figli di Eva; a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria

 

 

Preghiamo O Dio, il tuo unico Figlio ci ha procurato i beni della salvezza eterna con la sua vita, morte e risurrezione; a noi che con il Santo Rosario della Beata Vergine Maria,abbiamo meditato questi misteri, concedi di imitare ciò che essi contengono e di raggiungere ciò che essi promettono. Per Cristo nostro Signore. Amen

 

1-pater-1ave-1-gloria per il sommo pontefice

 

Dio onnipotente ci benedica,
esaudisca le nostre preghiere
e ci conceda un cammino prospero e sereno. amen

 

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo.                                              

 

 

 

LITANIE LAURETANE

Signore, pietà                                                        Signore, pietà

 

Cristo, pietà                                                          Cristo, pietà

 

Signore, pietà                                                        Signore, pietà

 

Cristo, ascoltaci.                                                    Cristo, ascoltaci

 

Cristo, esaudiscici.                                               Cristo, esaudiscici

 

Padre del cielo, che sei dio                                    abbi, pieta di noi

 

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio,           abbi, pieta di noi

 

Spirito Santo, che sei Dio,                                     abbi, pieta di noi

 

Santa Trinità, unico Dio, abbi, pieta di noi

 

Santa Maria, ( R ) prega per noi

 

Santa Madre di Dio,

 

Santa Vergine delle vergini,

 

Madre di Cristo,

 

Madre della Chiesa,

 

Madre della divina grazia,

 

Madre purissima,

 

Madre castissima,

 

Madre sempre vergine,

 

Madre immacolata,

 

Madre degna d'amore

 

Madre ammirabile,

 

Madre del buon consiglio,

 

Madre del Creatore,

 

Madre del Salvatore,

 

Madre di misericordia,

 

Vergine prudentissima,

 

Vergine degna di onore,

 

Vergine degna di lode,

 

Vergine potente,

 

Vergine clemente

 

Vergine fedele,

 

Specchio della santità divina,

 

Sede della Sapienza,

 

Causa della nostra letizia,

 

Tempio dello Spirito Santi

 

Tabernacolo dell'eterna gloria

 

Dimora tutta consacrata a Dio,

 

Rosa mistica

 

Torre di Davide,

 

Torre d'avorio,

 

Casa d'oro,

 

Arca dell'alleanza,

 

Porta del cielo,

 

Stella del mattino,

 

Salute degli infermi,

 

Rifugio dei peccatori,

 

Consolatrice degli afflitti

 

Aiuto dei cristiani,

 

Regina degli Angeli,

 

Regina dei Patriarchi,

 

Regina dei Profeti,

 

Regina degli Apostoli,

 

Regina dei Martiri,

 

Regina dei veri cristiani,

 

Regina delle Vergini,

 

Regina di tutti i Santi,

 

Regina concepita senza peccato originale,

 

Regina assunta in cielo,

 

Regina del santo Rosario,

 

Regina della famiglia,

 

Regina della pace.

 

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

 

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.

 

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

 

Prega per noi, Santa Madre di Dio.
E saremo degni delle promesse di Cristo.

 

Preghiamo.
Concedi ai tuoi fedeli,
Signore Dio nostro,
di godere sempre la salute del corpo e dello spirito,
per la gloriosa intercessione
di Maria santissima, sempre vergine,
salvaci dai mali che ora ci rattristano
e guidaci alla gioia senza fine.
Per Cristo nostro Signore.
Amen.

 

1-pater-1ave-1-gloria per il sommo pontefice

 

ci benedica la potenza del Padre Celeste la sapienza del Figlio divino l'amore dello Spirito Santo. Amen.

 

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

SECONDA DOMENICA DI AVVENTO
IN FRETTA VERSO AIN-KARIM
Maria non aveva chiesto un segno a garanzia del messaggio dell'angelo, ma Dio si impegna ugualmente a darglielo: la cugina Elisabetta, anziana e sterile, darà alla luce un figlio.
Dio indica a Maria un destino insospettato: servire Dio nel prossimo.
Per essere madre di Dio dovrà mettersi a servizio dell'umanità; perciò le indica la necessità in cui si trova Elisabetta. E Maria «si mise in viaggio verso
la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda»

 

(Le 1,39). Mentre con il Bambino in seno inizia la sua sorprendente maternità, subito lo porta agli altri; inizia a diventare Madre di Dio, e subito si mette a servizio di una madre bisognosa di aiuto; la vita misteriosa che porta in sé è appena cominciata, e subito Maria sente il bisogno di annunciarla con lo slancio missionario della prima evangelizzatrice. Per questo sarà chiamata beata.
Nel viaggio non facile di ben 130 chilometri, da Nazaret ad Ain-Karim, Maria parla con Dio: lo contempla Padre Creatore nei cieli aperti, nei campi splendenti, negli orizzonti sconfinati; con amore parla con il Figlio divino che porta nel seno: è la contemplazione in azione.
E appena incontra Elisabetta, persona amica, a cui comunicare il suo grande segreto, lascia libera voce allo Spirito che è in lei, il quale trasmette amore e felicità.

 

O Maria,
tu, che già portando nel tuo grembo Gesù,
ti sei recata con sollecito amore da Elisabetta
per aiutarla nei mesi della gravidanza,
aiutaci a saper gioire della presenza fra noi di Gesù Eucaristico
e di saperlo testimoniare con le nostre azioni,
come il Battista ha gioito del Signore presente in te
e lo ha successivamente testimoniato.

 

L'angelo rosso.

Durante la seconda settimana un angelo con il mantello rosso scende dal cielo, portando con la mano sinistra un cesto vuoto. Il cesto è intessuto di raggi di sole e può contenere soltanto ciò che è leggero e delicato. L'angelo rosso passa su tutte le case e cerca, guarda nel cuore di tutti gli uomini, per vedere se trova un po' di amore... Se lo trova, lo prende e lo mette nel cesto e lo porta in alto, in cielo. E lassù, le anime di tutti quelli che sono sepolti in Terra e tutti gli angeli prendono questo amore e ne fanno luce per le stelle. Il rosso del suo mantello rappresenta l'amore.

 

La seconda candela
è chiamata " Candela di Betlemme " ,
candela della chiamata universale alla salvezza,
ci ricorda la piccola città in cui nacque il nostro Salvatore.
"E tu, Betlemme, terra di Giuda, non sei davvero il più piccolo capoluogo di Giuda:
da te uscirà infatti un capo che pascerà il mio popolo, Israele

PREGHIERA
P. Vieni, Luce vera,
tu che illumini ogni uomo.
Rischiara le nostre tenebre
e non avremo più paura
perché tu, Gesù,
sei luce alla nostra strada.
Donaci di portare la tua luce
ai nostri fratelli.
F. Amen.

 

Inserito da  Mercoledì, 17 Ottobre 2018 Letto 1646 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Ottobre 2018
Devi effettuare il login per inviare commenti