26--rosario gaudioso per i defunti

 

 

 

 

 

26- Rosario per i Defunti gaudiosi                                             

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo Amen

 

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto.

 

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

 

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito da Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di la verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen

 

1) mistero gaudioso dell'Incarnazione
O Madre di Misericordia e Nostra Signora del Suffragio, noi vi offriamo questa posta di Rosario in onore del mistero (o. v.) dell'Incarnazione - e vi domandiamo per i meriti di Gesù, che si fece prigioniero per noi nel vostro purissimo seno, di liberare dal loro carcere le povere anime del Purgatorio, specialmente quelle dei nostri parenti e quelle più dimenticate.

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen


Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

SIGNORE GESU,

ABBI PIETA' DEI NOSTRI DEFUNTI

 

2) mistero gaudioso della vostra Visita a S. Elisabetta - e vi domandiamo per la carità allora usata verso la vostra parente di visitare e soccorrere le povere anime del Purgatorio, specialmente quelle che appartengono alla nostra congregazione o associazione e quelle che più furono Caritatevoli verso il prossimo.

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

SIGNORE GESU'.

ABBI PIETA' DEI NOSTRI DEFUNTI

 

3) mistero gaudioso della Nascita di Gesù
Vi domandiamo per i meriti della povertà di Betlemme di confortare quelle povere anime prive di ogni soccorso e nella totale impossibilità di aiutarsi da sé, specialmente quelle dei nostri amici e conoscenti e di quelle dei poveri che ricevono meno suffragi di Sante Messe.

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

SIGNORE GESU', ABBI PIETA' DEI NOSTRI DEFUNTI

4) mistero gaudioso della Presentazione - e vi preghiamo di presentare i meriti di Gesù ed i vostri alla divina giustizia, onde riscattare quelle povere anime, specialmente quelle dei nostri superiori e benefattori.

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

SIGNORE GESU

ABBI PIETA' DEI NOSTRI DEFUNTI

 

5) mistero gaudioso del Ritrovamento di Gesù e vi domandiamo per l'affanno con cui cercaste per tre giorni Gesù, di farlo trovare anche a quelle povere anime, specialmente a quelle che per nostra colpa ancora fossero prive della sua dolcissima presenza

 

Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

 

Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

 

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

 

SIGNORE GESU

ABBI PIETA' DEI NOSTRI DEFUNTI

 

Salve Regina, Madre di Misericordia, vita dolcezza e speranza nostra, salve. A Te ricorriamo, esuli figli di Eva; a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

 

1 pater 1ave 1gloria per il sommo pontefice

 

LITANIE PER I DEFUNTI
Signore, pietà; Signore, pietà;


Cristo, pietà; Cristo, pietà;


Signore, pietà; Signore, pietà;


Cristo, ascoltaci; Cristo, ascoltaci;


Cristo, esaudiscici; Cristo, esaudiscici;

O Dio Padre, Creatore del mondo, abbi pietà dei fedeli defunti;


O Dio Figlio, Redentore del mondo, libera i fedeli defunti;


O Dio Spirito Santo, Santificatore degli eletti, compi il desiderio dei fedeli defunti;


Santa Trinità, tre persone in un solo Dio, da' pace ai fedeli defunti;


Vergine Maria, assunta in cielo in anima e corpo, prega per i fedeli defunti;


Angeli benedetti, che contemplate il volto di Dio e servite il suo progetto di salvezza, pregate per i fedeli defunti;

 

Santi Patriarchi e Profeti, che godete la chiara visione di Dio, pregate per i fedeli defunti;


Santi Apostoli, che giudicherete le dodici tribù d'Israele, pregate per i fedeli defunti;


Dalle pene inflitte per l'attaccamento al peccato, liberali o Signore;


Per la Tua misericordia che ti ha portato ad avere sempre compassione della fragilità umana, liberali o Signore;

 

Per i meriti della tua morte in croce con la quale hai riconciliato il mondo con il Padre, liberali o Signore;


Per la Tua risurrezione da morte, con cui apristi il regno dei Cieli ai Tuoi credenti, liberali o Signore;


Per la Tua gloriosa ascensione al Cielo dove promettesti di preparare un posto ai tuoi servi, iberali o Signore;
Per la tua gloriosa venuta alla fine dei tempi, liberali o Signore;


Noi peccatori, Ti preghiamo, ascoltaci;


Degnati di affrettare il giorno della piena comunione con Te ai fedeli che stanno purificandosi, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

 

Santi Discepoli del Salvatore, che giungeste alla celeste Gerusalemme, pregate per i fedeli defunti;


Santi Martiri, che con il sacrificio del vostro sangue siete arrivati al pieno possesso dei beni del Regno, pregate per i fedeli defunti;


Sante Vergini, che foste pronte alla prima voce dello Sposo divino, pregate per i fedeli defunti;


Santi tutti, che godete la piena comunione con Dio, pregate per i fedeli defunti;


Abbi misericordia o Signore, e perdona i loro peccati;

 

Abbi misericordia o Signore, e da' ascolto alle loro preghiere;


Dall'agonia meritata con le loro negligenze ed ingratitudini, liberali o Signore;


Dalla prigionia che subiscono per il disordine dei loro affetti terreni, liberali o Signore;


Per le preghiere della Chiesa e specialmente per i meriti del tuo sacrificio pasquale, degnati di introdurli nell'eterna gioia, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

 

La Tua visione li conforti e la gloriosa luce della Croce risplenda su di loro, noi Ti preghiamo, ascoltaci;


Il collegio degli Apostoli apra loro le porte del Regno e la vittoriosa schiera dei Martiri li conduca accanto a Te, noi Ti preghiamo, ascoltaci;


Tutta la Gerusalemme celeste celebri la loro

 liberazione ed il coro degli Angeli canti o di gioia per la loro eterna felicità, noi Ti preghiamo, ascoltaci;


Figlio di Dio, noi Ti preghiamo, ascoltaci

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdona loro o Gesù.


Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudisci loro o Gesù.


Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, accorda a questi poveri defunti li riposo eterno.

 

Preghiamo.
O Dio eterno, Padre di ogni consolazione e di ogni speranza, concedi ai nostri -cari defunti di ascoltare con gioia nell'ultimo giorno una parola di liberazione e di pace e di avere un posto e un premio tra le creature eternamente felici. Per Cristo nostro Signore

 

 

Ci benedicano le anime del Purgatorio e quelle dei nostri defunti, che siano i nostri intercessori presso il trono di Dio affinché noi possiamo raggiungere la patria eterna amen

 

1-pater-1-ave-1gloria-per il sommo pontefice

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Inserito da  Martedì, 17 Giugno 2014 Letto 1642 volte Ultima modifica il Lunedì, 02 Novembre 2015
Devi effettuare il login per inviare commenti